CortonaNotizie

Tre etti di hashish in auto, doppio arresto dei carabinieri di Cortona

Sono stati arrestati due uomini nell'ambito di un'operazione dei carabinieri della compagnia di Cortona con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Sequestrati quasi tre etti di hashish. Si tratta di M.A. nato in Tunisia, di...

carabinieri_notte2

Sono stati arrestati due uomini nell'ambito di un'operazione dei carabinieri della compagnia di Cortona con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Sequestrati quasi tre etti di hashish.

Si tratta di M.A. nato in Tunisia, di 34 anni, residente a Monte San Savino e pregiudicato e di N.J.P., francese, classe 1970, commerciante.

I due sono stati arrestati a seguito di un controllo: all'interno di un'auto, guidata da 47enne, hanno ritrovato tre panetti di hashish del peso complessivo di 290 grammi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli arrestati sono stati portati in carcere ad Arezzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

  • Malore a scuola: docente trasferita a Siena in codice rosso

  • Tutti i sindaci di Arezzo dal 1946 ad oggi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento