CortonaNotizie

Traffico deviato e divieti di sosta per lavori nella Umbro-cortonese

Ad annunciarli il Comune di Cortona che, attraverso la sua polizia municipale, ha emesso un'apposita ordinanza

Con apposita ordinanza, la Polizia municipale di Cortona, ha disposto la temporanea istituzione di un divieto di sosta, con rimozione forzata e di circolazione di tutti i veicoli, lungo la strada provinciale 34 Umbro cortonese. Il divieto ha validità per il giorno mercoledì 15 luglio prossimo, dalle ore 8.30 alle ore 18,00 per consentire lo svolgimento dei lavori di bitumatura, eseguiti dal personale della provincia di Arezzo. Il tratto interessato è quello che va da via Roma a Porta Colonia, dal km 4,450 al chilometro 4,770. Al fine di effettuare i lavori in piena sicurezza, il traffico veicolare sarà deviato all’interno del centro storico e viale del Parterre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • "Mio fratello era buono e solare. Lo porterò con me in un tatuaggio"

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Codice giallo per pioggia e temporali: l'elenco dei comuni aretini interessati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento