CortonaNotizie

Lavori pubblici a Mercatale: al via i cantieri

Il Covid-19 ha fatto slittare di alcuni mesi i tempi previsti, tuttavia l’amministrazione comunale è stata sempre attenta alle necessità del territorio

L’amministrazione comunale di Cortona ha programmato alcune opere pubbliche in itinere riguardanti la frazione di Mercatale e tutta la Valdipierle. Un primo intervento riguarderà l’asfaltatura della strada all’interno del borgo di Pierle, ovvero il tratto di strada sotto la storica Rocca. Prevista anche la sistemazione di alcuni tombini della stessa strada.

Per quanto riguarda Mercatale, grazie all’intervento economico di Nuove Acque in collaborazione con il Comune di Cortona, è stato presentato il progetto di fattibilità per il collegamento degli scarichi liberi alla rete fognaria con il nuovo depuratore del paese. L’investimento, di fondamentale importanza per gli abitanti della frazione, sarà di oltre 450.000 euro.

Sta inoltre procedendo speditamente il progetto per la realizzazione della nuova sala polivalente, una struttura moderna e fruibile da tutta la cittadinanza, che prevederà soluzioni all’avanguardia per consentire l’accesso ai portatori di handicap. La sala sarà modulabile e potrà quindi prevedere ampliamenti futuri. 

L’amministrazione comunale ha anche pensato alla riqualificazione del bocciodromo, punto di ritrovo per la cittadinanza. In questo caso, è stata prevista la copertura dell’intera area. Infine, il programma dei lavori di Mercatale, riguarda anche la sistemazione dei giardini pubblici con l’installazione di un sistema automatico di irrigazione.

“Sono delle risposte concrete per la frazione di Cortona – spiega il sindaco Luciano Meoni – Il mio impegno, anche in qualità di assessore ai lavori pubblici, prosegue nell’intero territorio. Nello specifico, sulla frazione di Mercatale, abbiamo concentrato una importante somma di denaro, dopo tanti anni passati senza alcun investimento nella zona”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il Covid-19 ha fatto slittare di alcuni mesi i tempi previsti, tuttavia l’amministrazione comunale è stata sempre attenta alle necessità del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • I 15 borghi fantasma della Toscana che dovreste visitare

  • Muore in moto a 51 anni: dramma alle porte della provincia di Arezzo. Era in viaggio col figlio

  • Pioggia di bonus in arrivo: sconti sulle cene al ristorante, scarpe, vestiti e arredi

  • Miss Toscana a 17 anni, il teatro Petrarca, gli affetti. Anna Safroncik: "Vi racconto la mia Arezzo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento