CortonaNotizie

Cortona Sviluppo, Meoni: "Ci sono state dimissioni? Il sindaco non può tacere"

Attacco del consigliere comunale di Futuro per Cortona Luciano Meoni: "Dimettetevi tutti ora basta". La maggioranza Pd che amministra Cortona - dice in una nota - sta portando il nostro Comune allo sbando, senza strategie, con poca trasparenza...

Cortona panorama ottobre 2016

Attacco del consigliere comunale di Futuro per Cortona Luciano Meoni: "Dimettetevi tutti ora basta".

La maggioranza Pd che amministra Cortona - dice in una nota - sta portando il nostro Comune allo sbando, senza strategie, con poca trasparenza, con danni irreparabili al territorio tutto.

Uno dei fallimenti amministrativi e politici è da sempre la gestione della Cortona Sviluppo oggi azienda controllata interamente dal Comune di Cortona.

In qualità di Presidente della commissione controllo e garanzia del nostro Comune ho più volte riunito la stessa per “indagare” su alcuni passaggi amministrativi, su sprechi di denaro pubblico. Debbo dire aldilà dei membri della commissione (alcuni assenti durante le riunioni), che l’unica forza politica che mi ha supportato nelle verifiche è il Movimento Cinque Stelle e il consigliere Scorcucchi, gli altri non hanno dimostrato volontà.

Non sono mancate le critiche - chiaramente - al mio operato, forse qualcuno deve difendere interessi personali, tuttavia non ci siamo fermati, ricordo anche che la Corte dei Conti sta procedendo con le indagini proprio sulle vicende trattate dalla commissione, dimostrate anche pubblicamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Oggi giunge la notizia che il presidente del collegio dei revisori della Cortona Sviluppo, tra l’altro ascoltato in commissione controllo e garanzia durante una audizione di un altro soggetto, si sarebbe dimesso con una certa urgenza.

E aggiunge il consigliere: "Un sindaco, una maggioranza non possono tacere, si parli al popolo e si dica cosa è successo".

Il Comune di Cortona sta “crollando” politicamente ed amministrativamente parlando, ci sono delle responsabilità (per ora politiche), quindi il Sindaco e la Giunta devono avere il coraggio di dire basta!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Studente precipita da 6 metri il primo giorno di scuola: è grave. Sequestrata l'area

  • Referendum, regionali e amministrative: ecco come si vota

  • Nomi, non tutti sono permessi: ecco quelli vietati dalla legge in Italia

  • Regionali 2020: tutti i nomi dei candidati al consiglio toscano. 102 aretini in corsa

  • Schianto frontale e strada chiusa: 4 feriti, di cui tre ragazzi. Grave una 42enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento