CortonaNotizie

Variante al regolamento urbanistico di Cortona, il calendario degli incontri

Il consiglio comunale di Cortona nel corso dell’ultima seduta del 30 settembre 2016 ha adottato una variante al regolamento urbanistico. La variante - spiegano dal Comune - si è resa necessaria a 5 anni dall'approvazione dell'attuale regolamento...

Cortona panorama ottobre 2016

Il consiglio comunale di Cortona nel corso dell’ultima seduta del 30 settembre 2016 ha adottato una variante al regolamento urbanistico.

La variante - spiegano dal Comune - si è resa necessaria a 5 anni dall'approvazione dell'attuale regolamento urbanistico poiché le previsioni urbanistiche per alcuni tipologie di zone di trasformazione sono arrivate a scadenza. Tuttavia l'amministrazione comunale ha colto l'occasione di questo necessario adempimento normativo per venire incontro alle numerose richieste ed osservazioni dei cittadini che nel corso di questi 5 anni sono giunte all'amministrazione comunale. In particolare si è tenuto conto delle mutate esigenze socio-economiche del nostro territorio e si è cercato di venire incontro ai privati cittadini e alle piccole e medie imprese artigiane e agrituristiche del nostro Comune che rappresentano l'economia più importante del territorio. Tutto questo nel rispetto della LR65/2014 alla quale il Comune si dovrà uniformare nel 2019 che interviene per limitare la cementificazione del territorio.

Nella redazione della variante sono state esaminate circa 400 richieste dei cittadini (di cui circa 100 erano comunque già state, per la maggior parte incluse e risolte con la Variante ai Ru n.3)

La variante in oggetto ha accolto la richieste riguardanti il declassamento delle aree ed il loro ritorno a zone E5, ovvero agricole, salvaguardando il territorio da nuovi insediamenti, fatta eccezione per alcuni piccoli interventi a sostegno di imprese artigianali che avevano la necessità di aggiornarsi.

Questo per fare in modo che le imprese del territorio continuino a lavorare nel nostro Comune e possano, quando possibile, fare piccoli ampliamenti per far progredire la propria attività. Inoltre, si è dato spazio anche agli interventi per settori agri-turistici e agricoli particolarmente importanti a Cortona ed, in particolare, posto attenzione a chi nel nostro territorio produce e coltiva l'olio e quindi contribuisce a rendere il nostro paesaggio bello come lo conosciamo oggi. L’Amministrazione ha anche deciso di lavorare ad una ulteriore variante riguardante le aree di trasformazione (in prevalenza piani di lottizzazione), essendo scaduti i cinque anni previsti dalle leggi regionali. Vista però, la necessità di conformazione ed adeguamento al Pit delle previsioni relative a dette aree di trasformazione, l’amministrazione ha ritenuto utile avviare una campagna di informazione al fine di individuare i soggetti interessati ad attuare dette previsioni in tempi brevi (da qui ai prossimi tre anni). Per questo nei prossimi giorni partiranno una serie di incontri nel territorio, alla presenza dei tecnici Comunali e dell'Amministrazione, per illustrare i contenuti della variante adottata il 30 settembre e per programmare la prossima variante al fine di individuare i cittadini effettivamente interessati all’edificazione di dette aree. Gli appuntamenti previsti sono: Sabato 22 Ottobre ore 15:30 Centro Sociale di Camucia

Giovedì 28 Ottobre ore 17:30 Centro Sociale Terontola

Venerdì 4 Novembre ore 17:30 Sala Civica Fratta

Venerdì 11 Novembre ore 17: 30 Sala Civica Mercatale

Venerdì 11 Novembre ore 21:00 Sala Civica Pergo

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Schianto auto-moto tra Pieve al Toppo e San Zeno: grave 43enne. Strada temporaneamente chiusa

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

  • Scossa di terremoto nell'Aretino: 2,7 gradi della scala Richter

  • Incidente stradale lungo la Statale 73: tre persone ferite

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento