CortonaNotizie

Cortona pronta per le riaperture. Il calendario

Rimane confermato il divieto di assembramento, il rispetto della distanza di un metro fra persone, l’uso obbligatorio della mascherina al chiuso e all’aperto nel caso in cui non sia possibile poter rispettare le distanze interpersonali di sicurezza

Il comune di Cortona, sulla base delle disposizioni misure emanate con il Dpcm di attuazione al D.L.  16 maggio 2020 (fatta salva la possibilità da parte della regione Toscana di modificare le suddette disposizioni) ricorda le date della riapertura delle attività economiche, produttive e ricreative.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da lunedì 18 maggio riaprono tutte le attività commerciali senza limitazione di tipologia di prodotti, i servizi legati alla cura della persona come acconciatori ed estetisti, i ristoranti, bar, pizzerie, gelaterie, pasticcerie, pub etc. (regioni), gli studi professionali e i musei. Da lunedì 25 maggio riapriranno le palestre, le piscine e i centri sportivi. Da lunedì 15 giugno riapriranno i teatri e i cinema. Tutte le attività dovranno attenersi a linee guida protocolli di sicurezza che dovranno essere rispettati sia dai gestori delle attività che dai clienti, congiuntamente con le specifiche misure per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19 dettate a livello nazionale e regionale. Rimane confermato il divieto di assembramento, il rispetto della distanza di un metro fra persone, l’uso obbligatorio della mascherina al chiuso e all’aperto nel caso in cui non sia possibile poter rispettare le distanze interpersonali di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Terribile schianto in A1: quattro vittime tra cui due bimbi

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

  • Mascherine gratis nelle edicole. Ecco dove trovarle

  • Fa un apprezzamento a una ragazza, il compagno gli rompe una costola a calci: pestaggio in Guido Monaco

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento