CortonaNotizie

Enel al lavoro su impianti elettrici. Ecco la mappa degli interventi

A Pierle sostituiti 54 pali con elicottero specializzato e rinnovata 3,2 km di linea elettrica area con cavo elicord di ultima generazione nell’ambito del “Progetto Resilienza”

E-Distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione, informa che oggi e domani (venerdì 27 marzo) eseguirà due interventi circoscritti per estensione e rapidi per durata, ma urgenti e importanti in termini di manutenzione e potenziamento del sistema elettrico, nel territorio comunale di Cortona, con particolare riferimento alla località Pierle (domani) e Sant’Andrea di Sorbello e Nerano (venerdì).

Si tratta di attività di manutenzioni urgenti per la sostituzione di alcune apparecchiature, che risultano danneggiate, lungo alcune linee elettriche di media tensione. Nel primo caso, i tecnici dell’azienda elettrica concluderanno le operazioni di un importante e ampio lavoro (che ha visto la sostituzione ed il rinnovo di ben 54 sostegni trasportati con elicottero specializzato nonché la ricostruzione di 3,2 km di linea aerea in cavo elicord di ultima generazione) del “Progetto Resilienza”, con cui E-Distribuzione sta dotando molte aree del territorio di un sistema elettrico sempre più automatizzato e resistente, eseguito finora senza disagi per la clientela, attraverso l’attivazione della dorsale di media tensione Pierle completamente rinnovata che avrà anche funzione di impianto congiungente tra linee esistenti Pergo e Magione/Mercatale. Nella seconda circostanza, invece, le squadre operative dell’azienda sostituiranno alcune apparecchiature danneggiate sugli impianti di Sant’Andrea di Sorbello.

Le ragioni appena illustrate rendono i due interventi non rinviabili (in questi giorni particolari E-Distribuzione esegue soltanto lavori strettamente necessari); in entrambe le situazioni, le squadre operative di E-Distribuzione installeranno nuova componentistica di ultima generazione e verificheranno l’assetto di rete, nonché la sicurezza degli impianti, per garantire efficienza e continuità del servizio elettrico.

Le operazioni, di cui l’azienda ha informato anche l’amministrazione comunale, devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono due interruzioni temporanee del servizio che l’azienda ha diviso su due giorni per zone ed utenze diverse, programmandole tra oggi e domani, a partire dalle ore 8:30-9 con conclusione nella mattinata (alcuni dettagli tecnici dell’intervento potrebbero essere portati a termine nel primo pomeriggio). Grazie a bypass da linee di riserva, le aree di interruzione temporanea saranno circoscritte a gruppi molto ristretti di utenze e riguardano giovedì 26 marzo, pochi civici delle vie e località Pierle, Montanare, Novole, Case sparse, Cafaggio, Valecchie, Tornia. Domani a Cortona, venerdì 27 marzo, pochi civici delle località Sant’Andrea di Sorbello e Nerano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I clienti sono informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei numeri civici coinvolti, nelle zone interessate. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori potrebbero essere interrotti o rinviati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento