CortonaNotizie

Mb elettronica dona seimila mascherine al comune di Cortona

Le mascherine sono state consegnate direttamente dai due imprenditori nelle mani del sindaco Luciano Meoni

Non si ferma la gara di solidarietà di imprese e aziende del territorio cortonese per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Seimila mascherine monouso sono state donate al comune di Cortona dai titolari della Mb elettronica, Daniela e Roberto Banelli.  

Le mascherine sono state consegnate direttamente dai due imprenditori nelle mani del sindaco, Luciano Meoni e saranno donate agli operatori sul territorio che, per la loro attività, sono più esposti al rischio del contagio. 

"Posso solo ringraziare gli amici imprenditori per questa donazione che ci sostiene in un momento così impegnativo – dichiara il sindaco Luciano Meoni. Le mascherine saranno inizialmente consegnate alle persone più esposte all’eventualità del contagio, come gli operatori della polizia municipale, i volontari impegnati nella consegna a domicilio di prodotti alimentari e di medicinali e il personale di strutture assistenziali per anziani. Cercheremo, quindi, di distribuirle anche fra coloro che ne hanno necessità e poi a più persone possibile, fino a esaurimento".

Meoni sottolinea il valore del gesto compiuto dai due titolari dell’azienda con sede al Vallone.

«Un gesto importante che ci deve dare ancora maggiori responsabilità, nel rispetto dei divieti di questo periodo». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Alla Chiassa non passa più nessuno". Punta la pistola in strada e si filma, ma arriva la Polizia: denunciato

  • Coronavirus, Ghinelli: "Uscite a fare la spesa? Tenete lo scontrino"

  • Medico chirurgo positivo al Covid-19 ricoverato al San Donato

  • E' morta una maestra elementare contagiata da Coronavirus

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento