CortonaNotizie

Dilettanti, rivoluzione Cortona: via Terrazzi e Spataro. Il comunicato della società

Se non è una rivoluzione poco ci manca. Il Cortona Camucia, formazione inserita nel girone B di Promozione, alla vigilia dell'apertura delle liste di trasferimento ufficializza cinque addii. Tra questi alcuni colpi da 90 operati nel mercato estivo...

MicheleTerrazzi_Cortona
Se non è una rivoluzione poco ci manca. Il Cortona Camucia, formazione inserita nel girone B di Promozione, alla vigilia dell'apertura delle liste di trasferimento ufficializza cinque addii. Tra questi alcuni colpi da 90 operati nel mercato estivo e non solo.

Colpa anche, per non dire soprattutto, del difficile momento dei cortonesi. Dopo 11 giornate i numeri parlano di tre pareggi, 8 sconfitte, 6 gol fatti, 16 al passivo e ultimo posto in classifica.

A salutare Cortona sono Michele Terrazzi, arrivato dall'Ambra per dare fantasia e gol al reparto avanzato. Saluta anche Michele Spataro che era stato tesserato a stagione in corso. L'ex bomber della Sinalunghese a maggio si era ritirato per poi tornare sui suoi passi davanti alla chiamata del Cortona. Insieme a loro salutano anche Lorenzo Baldini, Mirko Cappini e Matteo Censini (classe '99).

Da qui passa la strada per la salvezza. Una sorta di ridimensionamento forse per provare a raggiungere almeno il primo posto utile per disputare i playout facendo attenzione alla forbice.

Twitter @MatteoMarzotti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Così sono nate le 6000 sardine": storia di Giulia, l'aretina che ha creato con tre amici il movimento anti Salvini

  • "E' il bar della droga". Il questore di Arezzo lo chiude 10 giorni

  • Aleandra Checcacci è stata ritrovata: è ricoverata all'ospedale di Saronno. Era scomparsa dal 31 luglio

  • La pioggia fa paura: allagamenti, frane e fiumi in piena. Una famiglia evacuata. Chiusa per ore l'A1

  • Salvini contro Scanzi: "Ossessionato da me e dalla Lega". Il giornalista: "Il mio libro gli dà fastidio"

  • Auto trascinata dalla corrente, vigili del fuoco al lavoro per il recupero

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento