CortonaNotizie

Cortona guarda avanti. Ecco il lungo programma degli eventi estivi

E’ stato presentato dal sindaco di Cortona Francesca Basanieri assieme all’assessore alla Cultura e Turismo Albano Ricci e all’assessore all’Ambiente e allo Sport Andrea Bernardini il cartellone degli eventi 2017. Un calendario che arriva fino al...

dav-38

E’ stato presentato dal sindaco di Cortona Francesca Basanieri assieme all’assessore alla Cultura e Turismo Albano Ricci e all’assessore all’Ambiente e allo Sport Andrea Bernardini il cartellone degli eventi 2017.

Un calendario che arriva fino al periodo natalizio con decine di appuntamenti che coinvolgeranno Cortona ed il suo territorio con eventi che spazieranno dalla musica, allo sport, dall’enogastronomia, all’antiquariato, dall’archeologia, alla tecnologia.

“La programmazione degli eventi nel comune di Cortona quest’anno ha subito un’ulteriore accelerazione. In primo luogo abbiamo deciso di dare applicazione alle normative contenute nel Regolamento Comunale ed abbiamo emesso nei mesi scorsi un bando per selezionare i progetti culturali e spettacolari che verranno realizzati in tutto il 2017. E’ una scelta di trasparenza e programmazione che quest’anno, essendo la prima volta, ha visto il suo svolgimento nel mese di marzo, ma già per il 2018 contiamo di far uscire il bando nel mese di gennaio così da garantire la massima efficacia ed efficienza a tutte le manifestazioni.

E’ uno sforzo importante dell’Amministrazione Comunale, siamo uno dei pochi comuni in Toscana a poter vantare un cartellone completo già nel mese di maggio con eventi codificati e programmati fino a dicembre.

Nessuno come Cortona è in grado di dare vita ad un programma di così alto livello, poterlo sostenere e diffonderlo. Il nostro obiettivo è quello di favorire al massimo la collaborazione e la programmazione con i nostri tanti operatori turistici ed economici che rappresentano il vero motore dell’economia cortonese.

La nostra scelta è stata quella di sostenere con maggiore forza tutti i grandi appuntamenti che negli anni hanno dimostrato di essere un vero motore per lo sviluppo economico, culturale ed etico del territorio, e contemporaneamente rafforzare il legame con l’immenso territorio comunale, cercando di distribuire gli appuntamenti.

Nessun arretramento ma una conferma decisa dei grandi festival della città e dei tanti appuntamenti ormai divenuti classici.

E’, senza dubbio, un impegno imponente non solo economico ma anche organizzativo e promozionale.

In questi mesi invernali, continua il Sindaco Francesca Basanieri abbiamo lavorato per definire le priorità ed oggi ci ritroviamo con questo super calendario. Da domani il nostro impegno sarà maggiore per realizzare al meglio tutte le manifestazioni e far si che abbiano una ricaduta importante sotto tutti i profili: culturale, economica e sociale.

Per noi questi tre segmenti vanno di pari passo. Un evento deve avere al suo interno tutte queste caratteristiche: essere culturalmente elevato, avere un impatto economico nel territorio e accrescere la qualità sociale e civica della nostra comunità.

Naturalmente, continua il Sindaco Francesca Basanieri, il calendario che presentiamo oggi non è quello generale, sarebbe stato impossibile inserire tutti i singoli appuntamenti che il nostro comune organizza e sostiene, abbiamo deciso di segnalare una selezione di quegli eventi che hanno un impatto significativo a livello di comunicazione e coinvolgimento del territorio cercando anche di dare un quadro il più ampio possibile delle tante offerte che Cortona presenta. Oltre a ciò dobbiamo ricordare le feste paesane, le sagre e tanti appuntamenti culturali tradizionali o le numerose attività della Biblioteca comunale, o le singole mostre d’arte, o l’intenso programma degli eventi collaterali collegati al museo MAEC.

Anche facendo questa selezione abbiamo un programma di 21 tappe, tra maggio e dicembre.

Il primo evento di alto livello che vorrei citare, dice il Sindaco, è la Giostra dell’Archidado che in questi decenni si è imposta non semplicemente come manifestazione e rievocazione storica ma multidisciplinare con convegni, mercati, sfilate, spettacolo e naturalmente la Giostra. Un appuntamento molto amato dai turisti e che coinvolge centinaia di cortonesi.

Importante per noi era ribadire a tutti la ferma volontà delle nostre scelte per questo abbiamo fin da ora riconfermato il programma dei grandi festival estivi che prenderanno il via con la 14ma edizione Festival Musica Sacra - 2 al 9 luglio, per poi proseguire con la VII edizione di Cortona On The Move dal 13 luglio- 1 ottobre, poi l’attesa VI edizione del Cortona Mix Festival dal 19 al 23 luglio e la 55ma edizione della mostra Cortonantiquaria dal 19 agosto al 3 settembre.

Torneranno i programmi estivi degli Amici della Musica che ogni anno offrono un intenso cartelloni di concerti, così come il programma dell’Associazione Organi Storici di Cortona. Di grande impatto il programma degli eventi legati al Folklore, il Festival di Musica e Danza Popolare realizzato dall’Associazione Il Cilindro di Monsigliolo, e ad ottobre ritornerà anche il Torneo della Civetta dedicato agli arceri con centinaia di amanti di questa disciplina c he verranno a Cortona per gareggiare.

In questi anni ha assunto sempre maggiore importanza il turismo sportivo e dedicato all’aria aperta per questo abbiamo lavorato per creare un cartellone di eventi ad altissima capacità attrattiva. Anche se si sono conclusi è importante ricordare i tanti appuntamenti sportivi di Mountain Bike con il Circuito Etrusco MTB che hanno portato a Cortona oltre 2500 atleti

Grande attesa anche per la III edizione della Notte Bianca dello Sport a Camucia il 23 giugno.

Questa terra è anche famosa per la sua enogastronomia e credo che non siamo secondi a nessuno per questo abbiamo riconfermato tutti gli eventi in questo ambito su tutti la Mostra del Vitellone di Razza Chianina giunta alla 64ma edizione e Chianina & Sirah che si sono da poco conclusi, ma abbiamo altri appuntamenti strategici e importanti in programma nell’estate..

Una delle caratteristiche del nostro agire è sempre stata quella di aprirsi a nuove collaborazioni per questo il 3 luglio abbiamo riconfermato la collaborazione con il Trasimeno Festival ed è in programma il prestigioso concerto di una delle maggiori pianiste classiche del mondo la canadese Angela Hewitt.

Anche i nostri premi più prestigiosi sono riconfermati con la 17ma edizione del Premio Cortonantiquaria ad agosto e la VI edizione del Premio Giornalistico Pietro Pancrazi a settembre.

Novità importante di quest’anno è l’avvio della collaborazione con Corso d’Opera che tra giugno e luglio portarà a corso decine di giovani promesse della musica lirica.

Possiamo anche annunciare oggi che abbiamo definito la stagione di prosa del Teatro Signorelli, che da novembre a marzo proporrà un cartellone di grande livello e che abbiamo in cantiere anche un programma intenso per il periodo natalizio.

Certo tutto ciò non sarebbe possibile se non esistesse una straordinaria comunione d’intenti con tanti soggetti privati. Associazioni, società, Istituzioni, aziende che credono in questi progetti e collaborano con il comune realizzando eventi di altissimo livello.

A loro va il nostro ringraziamento e soprattutto con loro da domani lavoreremo per costruire manifestazioni sorprendenti e bellissime moltiplicando in meglio i risultati di ogni singolo evento.

Sono convinta, conclude il Sindaco di Cortona Francesca Basanieri, che questa sia la strada giusta: pubblico e privato in collaborazione con un comune obiettivo la crescita di Cortona ed il rispetto della storia e della bellezza di questa città e del suo territorio.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Lieve scossa di terremoto ad Arezzo: epicentro nella zona di Olmo

  • Schianto auto-moto tra Pieve al Toppo e San Zeno: grave 43enne. Strada temporaneamente chiusa

  • Guida 2020 de L'Espresso: due ristoranti della provincia di Arezzo con il "cappello". Tutti i top della Toscana

  • Scossa di terremoto nell'Aretino: 2,7 gradi della scala Richter

  • Incidente stradale lungo la Statale 73: tre persone ferite

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento