CortonaNotizie

Lotta al Coronavirus: "Gel disinfettante nelle scuole"

Gli amministratori di Cortona stanno valutando l’opportunità di mettere in atto una corretta prevenzione nei luoghi pubblici del comprensorio e, in particolare, nelle scuole

Dallo scorso 31 gennaio, il consiglio dei ministri, seguendo le direttive fornite dell’Organizzazione mondiale della sanità, ha dichiarato l’emergenza nazionale per il coronavirus. 
Nel territorio del comune di Cortona non esiste alcun allarme di rischio contagio. Tuttavia, gli amministratori della città etrusca stanno valutando l’opportunità di mettere in atto una corretta prevenzione nei luoghi pubblici del comprensorio e, in particolare, nelle scuole. 
Su proposta del gruppo consiliare della Lega, formulata dal consigliere Arianna Del Treggia, l’amministrazione comunale sta, dunque, esaminando la possibilità di dotare gli istituti scolastici della zona di appositi dispenser di gel disinfettante. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non vogliamo fare alcun tipo di allarmismo, ma riteniamo necessario tenere alto il livello di attenzione e quindi valutare le misure di prevenzione che possiamo rendere operative, non solo per il coronavirus", dichiara Del Treggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Telefonate con offese e insulti omofobi dopo la partecipazione a 4 Ristoranti": il racconto di Mariano

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Schianto in moto, muore a 39 anni Thomas Lorenzetti

  • La notte di 4 Ristoranti, Borghese: "Arezzo bellissima. La sua cucina? Forte e decisa, come i suoi abitanti"

  • Insetti in casa: scutigera, perché conviene non ucciderla

  • Morto durante un giro in moto: l'amico Gamurrini ha tentato di salvarlo. Agnelli: "Sconvolti"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento