CortonaNotizie

Circuito etrusco di mountain bike e Trail città di Cortona: due grandi appuntamenti sportivi

La prova, la cui sede di partenza e di arrivo è la centrale piazza della Repubblica, prevede tre diversi tipi di percorsi: l’ultra di 46 km, il medio di 24 e il corto di 15

Cortona si conferma città dello sport, inteso come movimento da vivere e da praticare. Per chi ama stare in forma, gareggiare, o più semplicemente partecipare, ogni opportunità diventa preziosa per cimentarsi nella pratica sportiva.

La città etrusca, che negli anni ha sviluppato questa sua ulteriore vocazione, abbinata a quella consolidata di natura turistica e culturale, offre un numero sempre crescente di proposte per gli amanti dello sport.

In questo contesto, si inseriscono i due principali eventi sportivi che hanno il loro svolgimento in questo periodo dell’anno: si tratta della sesta edizione del Circuito etrusco di mountain bike, le cui cinque gare sono in programma dal 16 febbraio al 3 maggio e la sesta edizione del Trail città di Cortona, al via il 16 febbraio 2020. Il Circuito etrusco di mountain bike include lo svolgimento di cinque gare diverse ed è il frutto della collaborazione fra cinque società presenti sul territorio: Ciclo club Quota Mille, As Cavallino, Polisportiva Val di Loreto, Gruppo sportivo Ossaia del circolo Arci e Asd Ciclismo Terontola.

Il programma ha il contributo dell’amministrazione comunale e della Banca popolare di Cortona e prevede i seguenti appuntamenti: 16 febbraio, Ossaia Villa Romana, organizzato dal Gs Ossaia; 23 febbraio, Città di Cortona, organizzato dal Ciclo club Quota Mille; 1 marzo, Bacialla bike, organizzato dall’Asl ciclismo Terontola; 29 marzo Rampichiana, organizzato dall’Asd Cavallino; 3 maggio, Scalata alla contadina, organizzato dalla Polisportiva Val di Loreto.

"Si tratta di una collaborazione ormai consolidata – dichiarano il sindaco di Cortona, Luciano Meoni e l’assessore allo sport, Silvia Spensierati. Quest’intesa fra le società sportive, il comune, e gli sponsor, permette di stilare un calendario di eventi coordinato. Da parte nostra, siamo contenti di questo progetto, sia perché dà importanza alla pratica sportiva, sia perché valorizza le bellezze naturali delle quali il territorio cortonese dispone".

L’altro evento sportivo, ospitato a Cortona il 16 febbraio, è la sesta edizione del Trail città di Cortona, una manifestazione di corsa, in natura e montagna, ormai conosciuta in ambito nazionale, che ogni anno richiama diverse centinaia di trailers da ogni parte della penisola. La prova, la cui sede di partenza e di arrivo è la centrale piazza della Repubblica, prevede tre diversi tipi di percorsi: l’ultra di 46 km, il medio di 24 e il corto di 15. I partecipanti avranno, dunque, l’opportunità di attraversare il centro storico cortonese e le principali località del comprensorio, in collina e in montagna, godendo la visione di scorci panoramici unici nel loro genere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tensione al supermercato: zuffa tra due signore, arrivano i Carabinieri

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, Ghinelli a Firenze: "Proporrò la chiusura delle scuole"

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sparisce anche la farina dagli scaffali Esselunga. "Qui si sta esagerando"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento