CortonaNotizie

Bagarre nel centrodestra per candidato sindaco di Cortona: la Lega lancia Meoni, FdI: "Meglio Carini"

Non ci sono invece segnali da Forza Italia

Si fa rovente il clima politico cortonese. La Lega cerca di stringere i tempi e calca la mano sul proprio rappresentante come candidato a sindaco unitario del centrodestra, tuttavia Forza Italia non ha ancora espresso il proprio pensiero sui nomi, pur condividendo idealmente la scelta del cammino a braccetto.

La Lega scommette su Luciano Meoni

Di certo, però, la sintesi dovrà avvenire anche sul nome del candidato a sindaco. E se finora soltanto la Lega aveva avanzato il suo - Luciano Meoni - dal centrodestra cortonese si leva un'altra voce dissonante, quella di Fratelli d'Italia, che propone il consigliere comunale Nicola Carini.

Oggi il segretario Provinciale della Lega Arezzo Nicola Mattoni ci tiene a sottolineare il lavoro della Lega a Cortona, rivendicando così la scelta di un proprio candidato sindaco per il centrodestra: si esprime così sulle prossime elezioni amministrative nel comune di Cortona: 

In questi mesi, tutti gli iscritti della sezione Cortona-Valdichiana, hanno lavorato duramente per presentare agli elettori un programma credibile per questo comune.  Nello specifico - continua Mattoni - il nostro programma punterà a rilanciare il territorio comunale in questo modo: 1) rivalutazione, manutenzione e promozione del patrimonio archeologico e culturale del centro storico e di tutto il territorio; 2) promozione delle attività agricole e della montagna cortonese, da troppo tempo trascurate e poco incentivate; 3) colmare le carenze infrastrutturali, soprattutto per quanto riguarda i collegamenti tra le frazioni. Se si vuole rilanciare un territorio, da tempo sofferente si devono conoscere i suoi punti di forza e i suoi punti deboli per rafforzare ulteriormente i primi e colmare le carenze dei secondi. Questo è quello che la Lega perseguirà con tutte le sue forze, se verrà scelta dai cittadini per far parte del governo di questa città.

Ma Fratelli d'Italia ribatte così:

Il presidente del circolo di Cortona Claudio Cipolli in merito alle dichiarazioni di Casucci a margine dell’incontro con l’onorevole Borghi. “siamo felici di ascoltare dagli amici della Lega queste parole: prendere Cortona per prendere la Regione! 
Noi ci siamo sempre stati e ci saremo!
 Ma per vincere servono candidati in grado di unire e semmai ampliare il consenso del centrodestra, oltre a idee nuove sui temi più cari ai cortonesi.
In quest’ottica, crediamo che il nome migliore per Cortona sia quello di Nicola Carini, che abbiamo presentato ai nostri alleati durante i tavoli regionali, nome che crediamo essere la sintesi giusta tra novità ed esperienza, nome che crediamo possa garantire quell’unita da tutti proclamata.
Nelle  prossime settimane presenteremo anche una prima bozza di programma, con i punti per noi irrinunciabili.
Crediamo infatti che per proporre un' idea credibile ed applicabile occorra darci un metodo più inclusivo possibile che sappia raccogliere e rappresentare tutte le esigenze dei territori del nostro vasto comune.
Capire cosa è per i cittadini il comune, come viene percepito e cosa ci si aspetta dall’amministrazione, risulteranno quesiti determinanti per qualsiasi proposta politica.
Abitiamo in un territorio vastissimo composto da tante grandi e piccole frazione e pensiamo che solo attraverso lo sviluppo e la valorizzazione di ognuna di loro tutto il nostro comune possa crescere ed essere protagonista nella difficile competizione con le altre realtà.
Cercare di esaltare le caratteristiche e le peculiarità di ogni singola frazione porterà sicuramente al successo il sistema Cortona.
Queste alcune considerazioni di come vorremmo affrontare il futuro, 
Un futuro conclude Cipolli che come auspicato dagli amici della Lega ci veda protagonisti a Cortona e in tutte le altre sfide che attendono questo centro destra nei prossimi anni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Spike Lee attacca Prada: "Assuma stilisti neri". E l'azienda crea il "Consiglio per la diversità aziendale"

  • Calcio

    Arezzo, è il giorno del cda: La Cava, Anselmi e OA cercano una soluzione al grande gelo

  • Attualità

    Sanità verso lo stato di agitazione, i sindacati: "Basta annunci, manca il personale"

  • Calcio

    Pro Piacenza escluso dal campionato. L'Arezzo sale al primo posto

I più letti della settimana

  • "Ridge" di Beautiful si rilassa in provincia di Arezzo, ospite di Paolo Rossi

  • Calcio, tutte le classifiche dei campionati dalla serie C alla Seconda categoria

  • Travolto da un'auto finisce in un burrone. Morto ciclista 58enne di Laterina

  • Bimbo di tre anni dimenticato per sei ore dentro lo scuolabus. Lo ritrovano i carabinieri

  • Da poco in pensione dopo una vita di lavoro. Laterina in lutto per la morte di Brizi

  • Trasporta 24mila litri di gasolio di contrabbando: 31enne arrestato. Decurtati 40 punti dalla patente

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento