CortonaNotizie

Botti di Capodanno, i divieti di Cortona. Basanieri: "Divertiamoci ma con attenzione"

“Divertiamoci, come è giusto che sia, ma sempre con attenzione e pensiamo anche agli impatti negativi ed i rischi per la salute che lo scoppio dei giochi pirici può avere su tante persone e sugli animali domestici”. E' questo l'invito del primo...

basanieri_francesca-2

Divertiamoci, come è giusto che sia, ma sempre con attenzione e pensiamo anche agli impatti negativi ed i rischi per la salute che lo scoppio dei giochi pirici può avere su tante persone e sugli animali domestici”.

E' questo l'invito del primo cittadino di Cortona, Francesca Basanieri.

Il sindaco della cittadina della Valdichiana è intervenuto per invitare la popolazione a prestare attenzione nell'utilizzo di fuochi d'artificio e botti ricordando norme e divieti.

Sono giorni di festa - spiega Basanieri - e Cortona sta vivendo un periodo di grande intensità con manifestazioni, concerti, spettacoli, mercatini e tante iniziative che culmineranno con la grande festa del 31 dicembre in piazza della Repubblica. Nell’augurare un sereno 2018, faccio, però, appello a tutti i miei concittadini ed ai turisti che arriveranno a Cortona affinché rispettino la città e i suoi abitanti. E’ una questione di buonsenso e civiltà. La nostra città ed il suo territorio sono da sempre meta di tanti turisti e cittadini che amano festeggiare la fine anno e di questo siamo particolarmente contenti ed orgogliosi, ma è importante festeggiare e divertirsi senza perdere di vista il rispetto delle regole e la sicurezza. Sono certa che tutti possano riporre la massima attenzione sullo sparo e l’utilizzo dei giochi nei luoghi pubblici. Questo al fine di evitare rischi ed eventi lesivi a persone, impedendo il normale svolgimento degli spettacoli, e al fine di attenuare l’impatto negativo che lo scoppio dei giochi pirici ha sulla salute degli animali domestici. Sono convinta che i nostri concittadini rispetteranno appieno le regole, sia per i loro bene che per il bene comune”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il comando di polizia municipale ricorda, inoltre, che questo divieto è inserito e previsto dal regolamento di polizia locale che indica come sia assolutamente proibito l’uso, nei centri abitati, di spari di qualunque tipo di artifici e che il corretto utilizzo dei giochi pirici deve essere sempre quello riportato sulle confezioni degli oggetti e di diffidare dall’utilizzo di materiale non riportante informazioni sulle confezioni circa modi d’uso e provenienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Terribile schianto in A1: quattro vittime tra cui due bimbi

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Boscaiolo 47enne muore schiacciato da un albero. E' un incidente sul lavoro

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento